Aeroporti italiani e social network: promossi e “dimenticati”

(Teleborsa) – Il portale “Social Factor”, specializzato nel monitoraggio dell’attività digitale delle aziende, ha condotto l’indagine dal titolo “Aeroporti italiani e social media”, che ha analizzato la presenza e l’attività sui principali social network (Facebook, Twitter e Instagram) dei primi 40 aeroporti italiani, nel periodo tra il 3 e il 30 ottobre 2017. Ma, sorpresa, tra i 40, Bergamo, terzo scalo aereo d’Italia, non esiste, pur presente sulle tre piattaforme nel periodo analizzato.

Gli aeroporti italiani scelgono sempre di più i social media come strumento di comunicazione con i viaggiatori e per promuovere attività e servizi negli scali. Due aeroporti italiani su tre risultano presenti sui social media. Milano svetta su Facebook e Twitter, Venezia su Instagram. Milano Airports, che fa capo a SEA e comprende gli scali di Malpensa e Linate, è prima per fan su Facebook e followers su Twitter, mentre è seconda dietro Venice Airport su Instagram.

In termini di engagement (coinvolgimento, misura il successo del messaggio condiviso con il pubblico) la piattaforma Facebook vede Trapani precedere Catania, che però è prima su Twitter e Instagram davanti rispettivamente a Toscana Aeroporti e Milan Airports. Aeroporti di Roma, seconda per numero di fan su Facebook e terza per follower su Twitter, non compare tra le prime dieci nella classifica che tiene conto degli engagement.

Di 40 Aeroporti analizzati, 11 di questi (il 27,5%) non sono presenti su nessun social media. Ma il dato di “Social Factor” prende una svista non tenendo conto della presenza sui social di Milano Bergamo, che il 1° settembre 2017 ha aperto il proprio profilo su tutte e tre le piattaforme oggetto di indagine (Facebook, Twitter e Instagram). Tra le assenze c’è Aeroporti di Puglia. La piattaforma più utilizzata è Facebook, adottata dal 67,5% degli aeroporti analizzati, seguita da Twitter (55%) e infine Instagram (30%).

L’indagine “Aeroporti italiani e social network” è disponibile sul sito https://socialfactor.it/aeroporti-italiani-social-media-analisi/

Aeroporti italiani e social network: promossi e “dimenticati”
Aeroporti italiani e social network: promossi e “dimenticatiR...