Aeroporti di Puglia, da giugno 2020 nuovi collegamenti da Brindisi per Catania e Palermo

(Teleborsa) – Aeroporti di Puglia ha annunciato nuovi collegamenti da Brindisi verso Palermo e Catania a partire dall’estate 2020. I collegamenti saranno operati dalla trentennale compagnia aerea DAT Volidisicilia con frequenza settimanale, ogni sabato, a partire dal 27 giugno fino al 5 settembre.

“I collegamenti con Palermo e Catania rappresentano una novità assoluta per l’Aeroporto del Salento di Brindisi”, ha affermato Tiziano Onesti, Presidente di Aeroporti di Puglia, ricordando che “il Piano strategico di Aeroporti di Puglia attribuisce particolare importanza all‘attivazione di rotte, non solo internazionali, da/per aree con elevato potenziale di traffico. La Sicilia rientra sicuramente tra queste”.

Onesti ha spiegato che l’intento è non solo collegare le “tradizionali destinazioni domestiche” come Roma e Milano, ma aprire anche rotte “verso il Sud e tra il Sud” e fra “aree che esprimono flussi di mobilità, per così dire trasversali, di grande interesse”.

Luigi Vallero, Direttore Generale della DAT Volidisicilia, ha ricordato “il nostro investimento in Sicilia è molto importante perché l’operazione coinvolge fino a 4 aeromobili che operano più di 7 mila voli all’anno trasportando oltre 250 mila passeggeri”. DAT, compagnia aerea danese fondata nel 1989, opera in Sicilia con il marchio DAT Volidisicilia dal 1° Luglio 2018, quale assegnataria per i prossimi quattro anni dei collegamenti in Oneri di Servizio Pubblico tra la Sicilia e le isole minori di Lampedusa e Pantelleria.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Aeroporti di Puglia, da giugno 2020 nuovi collegamenti da Brindisi per...