Aedes punta a tornare al dividendo dal 2018

(Teleborsa) – Aedes punta a tornare a distribuire il dividendo a partire dal 2018 e all’equilibrio finanziario da attività di locazione nell’arco del 2017-2018. Lo ha annunciato la società che ha approvato anche la guidance di fine anno e le linee guida del piano industriale 2017-2021.

Tra gli altri obiettivi della società, un GAV (il valore delle attivitò del fondo) immobiliare 2021 pari a circa 1 miliardo di euro, un LTV (loan to value) pari a circa il 50% e un “occupancy rate” del 95%.

Quanto alla guidance di fine anno, il Gruppo immobiliare fa sapere di aver conseguito, a partire dal secondo semestre 2016, l’equilibrio economico ricorrente, con ricavi da locazione su base annua pari a circa 18 milioni di euro, con un gross yield superiore all’8% e un LTV tra il 45-50%.

Aedes prevede di approvare il piano 2017-2021 entro la data di presentazione al CdA del bilancio 2016.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Aedes punta a tornare al dividendo dal 2018