AdSP Trieste: Comitato Gestione approva Rendicondo 2016

(Teleborsa) – Approvato all’unanimità a Trieste dal Comitato di Gestione il Rendiconto Generale 2016 dell’attività portuale con utile di 14.355.102. Risultato positivo che contribuirà, insieme ad altre fonti di finanziamento esterne, al sostenimento del piano di sviluppo del porto, che prevede importanti interventi contenuti nel Piano Operativo Triennale dell’Authority. 

L’avanzo di parte corrente, pari ad euro 11.026.000, verrà anche utilizzato per dare copertura agli investimenti con fondi propri. Il Bilancio 2016 si è chiuso con un margine operativo lordo di 23.765.038, con un aumento dei ricavi di circa il 3,43% in più rispetto al 2015.

“Abbiamo approvato il Rendiconto Generale con la relazione dell’Autorità di Sistema Portuale e i numeri sono assolutamente positivi”, ha affermato la Presidente del Friuli Venezia Giulia, Debora Serracchiani, uscendo dalla riunione del Comitato di Gestione dell’Autorita’ di Sistema Portuale del Mare Adriatico Orientale.

“Questi numeri sono il frutto di una gestione armonica e virtuosa di tutti gli elementi che compongono l’Autorità di Sistema – ha commentato Zeno D’Agostino, Presidente di AdSP – e sono dati positivi che si aggiungono alla creazione di occupazione e di valore per l’intero scalo giuliano, in cui le sue società partecipate hanno un ruolo di primo piano”.  

Zeno D’Agostino dallo scorso 23 aprile è anche il nuovo Presidente di Assoporti, eletto per acclamazione dall’assemblea dell’ associazione, succedendo a Pasqualino Monti.

 

 

 

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

AdSP Trieste: Comitato Gestione approva Rendicondo 2016