Adobe su nuovi record a Wall Street dopo il bilancio

(Teleborsa) – Adobe batte le attese degli analisti e mette il turbo in borsa.

La società di software ha rilasciato ieri il suo bilancio per il secondo trimestre fiscale, riportando un utile netto di 374,4 milioni di dollari, o 75 centesimi ad azione, che depurato dalle poste straordinarie sale a 1,02 dollari.

I ricavi si attestano a 1,77 miliardi.

Battuto il consensus, che aveva indicato utili per azioni leggermente più bassi a 95 centesimi e ricavi per 1,73 miliardi.

Partenza in quarta per il titolo Adobe a Wall Street, che si è portato ai massimi di sempre a 145,2 dollari.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Adobe su nuovi record a Wall Street dopo il bilancio