AdF e Gruppo Acea: nasce Agile Academy, per sviluppare le eccellenze del futuro

(Teleborsa) – “Sviluppiamo le eccellenze del futuro e del territorio”, questo lo slogan di Agile Academy, una nuova società ideata da AdF e dal Gruppo Acea, prima esperienza toscana di scuola d’impresa, presentata oggi a Siena nel corso del convegno “AGILE ACADEMY”, organizzato insieme all’Università di Siena nell’Aula Magna del Rettorato.

“L’Ateneo – ha dichiarato il rettore dell’Università di Siena, Francesco Frati – ha un’attenzione particolare per tutte le iniziative che facendo rete permettono di offrire opportunità di formazione qualificate per profili professionali competitivi”. Al saluto istituzionale del Rettore, sono seguiti gli interventi del sindaco di Siena, Luigi De Mossi, di Andrea Guerrini, componente dell’Autorità di regolazione per energia reti e ambiente (Arera), del professore Raffaele Oriani dell’Università Luiss di Roma e di Juri Ugolotti Manager della società Expert.ai.

Agile Academy, che svolgerà le sue attività didattiche sia online che nella sua sede senese, ha l’obiettivo di precorrere e anticipare i tempi rispetto allo studio di nuovi saperi, alla formazione di nuove competenze e di nuovi ruoli organizzativi. Questo permetterà di progettare e qualificare nuove figure professionali e aumentare le loro probabilità in ambito occupazionale. Cyber security, Big Data, certificazioni CRM salesforce, alcuni dei corsi proposti da questo nuovo incubatore di professionalità altamente specializzate nel campo delle utility e non solo, in grado di inserirsi nel tessuto produttivo territoriale. Questa scuola offre modelli di didattica innovativi e mira a promuove una visione imprenditoriale della formazione in linea con i nuovi scenari, valorizzando il know how del territorio, favorendo sinergie, incentivando il trasferimento tecnologico e riducendo il tempo di inserimento delle persone nel mondo del lavoro.


“La nascita di Agile Academy – ha commentato l’amministratore delegato di Adf, Piero Ferrari– rappresenta un altro passo importante e fondamentale per la crescita del territorio e delle imprese. Innovare anche attraverso la costituzione di una corporate academy, permetterà agli stakeholders di avvalersi di adeguate ed innovative professionalità che in questo particolare momento storico sono fondamentali”.

Per Giovanni Papaleo, Chief Operating Officer del Gruppo Acea, “la realizzazione di questa scuola di impresa è il frutto di una precisa strategia del Gruppo Acea che cerca di coniugare i suoi obiettivi di business con lo sviluppo dei territori e con la crescita di figure professionali legate ai modelli socio-economici emergenti nelle aree in cui il Gruppo opera, ormai da anni, in sinergia con le comunità e le amministrazioni locali”. Mentre per Maria Grazia Costa, Head of Human Resources COO di ACEA “questo modello di organizzazione rappresenta per il Gruppo uno strumento efficace ed innovativo e svolge una strategia precisa anche all’interno di quel processo di modernizzazione, digitalizzazione e inclusione intrapreso da Acea per prepararsi alla nuove sfide del mercato del lavoro, sfide che si giocheranno anche sulle capacità delle aziende di saper formare e preparare le professionalità più utili ai loro business, nel minor tempo possibile”.

All’interno dell’evento sono intervenuti anche il Consulente Formazione Giorgio Nanni, il Responsabile BPI Area COO Domenico Coppi e Vanessa Fortarezza, Area Vice President Enterprise Sales Salesforce.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

AdF e Gruppo Acea: nasce Agile Academy, per sviluppare le eccellenze d...