ACSM-Agam raddoppia gli utili nel 2015

(Teleborsa) – Profittabilità in crescita per ACSM-Agam, che decide di alzare il dividendo di 0,045 euro per azione.

L’utility ha chiuso il 2015 con un utile netto di 11,9 milioni, in miglioramento rispetto ai 5,5 milioni del 2014, mentre Ebit e Ebitda sono migliorati rispettivamente a 20,6 milioni (da 15,4 milioni) e a 40,1 milioni (da 36,8 milioni).

In lieve calo, invece, i ricavi, che si portano da 220 a 217,4 milioni.

A livello patrimoniale, l’indebitamento finanziario netto risulta pari a 121,9 milioni di euro rispetto ai 137,5 milioni al 31 dicembre del 2014.

Il Consiglio di Amministrazione proporrà un dividendo lordo di 0,045 euro per azione, in aumento rispetto agli 0,035 euro distribuiti nell’esercizio precedente e “in linea con il pay out previsto a Business Plan 2015-2019”, si legge in una nota.

Quanto all’outlook, ACSM-Agam dichiara: “Le prospettive economiche per l’esercizio 2016 preannunciano il raggiungimento di risultati operativi positivi per il Gruppo in linea, a parità di perimetro, rispetto a quelli del 2015 e con quanto previsto nel Business Plan approvato nel corso del mese di settembre 2015”.

ACSM-Agam raddoppia gli utili nel 2015