ACSM AGAM, prende vita il progetto di fusione a sei

(Teleborsa) – Prende vita il progetto di fusione in ACSM-AGAM di Aspem, Aevv Energie, Lario Reti Gas, AEVV e A2A che toccano con mano la partnership industriale e societaria.

I Comuni di Como e Monza hanno detto sì alla delibera di fusione per incorporazione a sei in ACSM-AGAM. Il Comune di Como al momento detiene una partecipazione del 24,8% del Gruppo, mentre quello di Monza 27,1%.

Al termine dell‘operazione i due comuni lombardi ridurranno la loro partecipazione nel gruppo a poco sopra il 10% ciascuno. Monza in realtà avrà una quota maggiore rispetto a Como (intorno all’11%), mentre i comuni della provincia di Lecco avranno una quota intorno al 20% e A2A il 40% contro il 23,9% attuale.

ACSM AGAM, prende vita il progetto di fusione a sei