ACSM-AGAM alza il velo sul Business Plan dopo i risultati in miglioramento

(Teleborsa) – Una crescita media annua di Ebit e Ebitda rispettivamente del 10,1% e del 5,6%; investimenti concentrati nelle reti gas; politica dei dividendi stabile.

Sono alcuni dei target annunciati del Business Plan 2017-2021 svelato oggi da ACSM-AGAM.

Nel dettaglio l’utility stima di arrivare a fine piano con un Ebit a quota 28,4 milioni di euro (+10,1% la crescita media annua) e un Ebitda di oltre 56 milioni di euro (+5,6% la crescita media annua).

Gli investimenti netti cumulati saranno pari a circa 215 milioni di euro, e saranno concentrati soprattutto nella business unit Reti Gas.

La società prevede inoltre una politica di dividendi “stabile e sostenibile” e il mantenimento della “consueta solidità patrimoniale e finanziaria”.

Sempre oggi ACSM-AGAM ha alzato il velo sul bilancio dei primi nove mesi di esercizio, evidenziando un risultato netto di 6,8 milioni di euro, in miglioramento dell’114,5% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

L’Ebit è salito dell’1,9% a 10,8 milioni di euro, mentre l’Ebitda è sceso del 6,7% a 27 milioni. Da rilevare che il dato dei primi nove mesi del 2016 includeva una plusvalenza di 1,6 milioni di euro.

L’indebitamento finanziario netto, pari a 84,3 milioni di euro, risulta in miglioramento del 21,6% rispetto al 31.12.2016.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

ACSM-AGAM alza il velo sul Business Plan dopo i risultati in miglioram...