Acquisti sui titoli petroliferi, ENI sovraperforma l’indice FTSE MIB

(Teleborsa) – Ben impostati i titoli petroliferi di Piazza Affari che seguono la risalita del greggio. 

Tra i player del settore, ENI guadagna lo 0,60% sovraperformando l’indice di riferimento FTSE MIB che sale dello 0,27%. Allo stato attuale lo scenario di breve di ENI rileva una decisa salita con obiettivo individuato a 15,02 Euro. 

Tonica anche la controllata Saipem che balza dell’1,10% e Tenaris che avanza dell’1,62%.

Al Nymex, il future sul Light crude segna un rialzo del 2,49% a 49,02 dollari, mentre il Brent sale a Londra del 2,41% a 52,26 dollari al barile.

Acquisti sui titoli petroliferi, ENI sovraperforma l’indice FTSE...