Acquisti a Piazza Affari e nel resto d’Europa

(Teleborsa) – La Borsa milanese splende sui principali listini europei, che mostrano buoni guadagni, dopo i dati sul mercato del lavoro americano migliori delle attese e l’apertura positiva di Wall Street, con i riflettori puntati ora sull’Eurogruppo.

Sul mercato valutario, leggera crescita dell’Euro / Dollaro USA, che sale a quota 1,085. L’Oro mantiene la posizione sostanzialmente stabile su 1.714 dollari l’oncia. Sessione euforica per il greggio, con il petrolio (Light Sweet Crude Oil) che mostra un balzo del 2,29%.

In forte calo lo spread, che raggiunge +231 punti base (-12 punti base), con il rendimento del BTP a 10 anni che si posiziona all’1,78%.

Nello scenario borsistico europeo Francoforte avanza dell’1,35% e denaro su Parigi, che registra un rialzo dell’1,07%. Giornata di guadagni per la Borsa di Milano, con il FTSE MIB, che mostra una plusvalenza dell’1,13%.

Risultato positivo a Piazza Affari per i settori beni industriali (+3,12%), alimentare (+2,50%) e costruzioni (+1,82%).

In fondo alla classifica, i maggiori ribassi si manifestano nei comparti beni per la casa (-0,65%) e vendite al dettaglio (-0,65%).

Tra le migliori Blue Chip di Piazza Affari, in primo piano Banco BPM, che mostra un forte aumento del 5,03%.

Decolla Atlantia, con un importante progresso del 4,81%.

In evidenza Prysmian, che mostra un forte incremento del 4,16%.

Svetta CNH Industrial che segna un importante progresso del 4,05%.

Le peggiori performance, invece, si registrano su Moncler, che ottiene -1,53%.

Si concentrano le vendite su Juventus, che soffre un calo dell’1,25%.

Tentenna Pirelli, che cede lo 0,84%.

Tra i migliori titoli del FTSE MidCap, Piaggio (+8,67%), ASTM (+8,01%), Banca Farmafactoring (+6,75%) e Datalogic (+4,67%).

Le più forti vendite, invece, si manifestano su Maire Tecnimont, che prosegue le contrattazioni a -5,29%.

In caduta libera IREN, che affonda del 2,33%.

Vendite su Brunello Cucinelli, che registra un ribasso dell’1,52%.

Sostanzialmente debole Italmobiliare, che registra una flessione dello 0,79%.

(Foto: © Simona Flamigni | 123RF)

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Acquisti a Piazza Affari e nel resto d’Europa