Acquisti a mani basse su Tyson Foods, festeggia il quarto trimestre

(Teleborsa) – Prepotente rialzo per Tyson Foods, che mostra una salita bruciante del 9,81% sui valori precedenti, grazie ai buoni risultati sulle vendite.

Il quarto trimestre si è chiuso con utili e ricavi in crescita: le vendite hanno registrato una salita a 10,5 miliardi di dollari dai 10,1 miliardi registrati nello stesso periodo di un anno prima mentre l’utile è balzato a 258 milioni da 137 milioni. Escluse le poste straordinarie l’EPS si è attestato a 0,83 dollari inferiore ai 0,87 dollari stimati dagli analisti. 

Tyson Foods Inc. TSN, + 4,60% registrato nel quarto trimestre fiscale regolata reddituale è venuto in seguito stime di Wall Street, ma le vendite di $ 10105000000 in vantaggio del consenso FactSet di $ 10141000000. Azioni immersi 3% prima della campanella.

Il confronto del titolo con l’indice S&P-500, su base settimanale, mostra la maggiore forza relativa di Tyson Foods rispetto all’indice, evidenziando la concreta appetibilità del titolo da parte dei compratori.

Quadro tecnico in evidente deterioramento con supporti a controllo stimati in area 45,62 dollari USA. Al rialzo, invece, un livello polarizzante maggiori flussi in uscita è visto a quota 47,71. Il peggioramento di Tyson Foods è evidenziato dall’incrocio al ribasso della media mobile a 5 giorni con la media mobile a 34 giorni. A brevissimo sono concrete le possibilità di nuove discese per target a 44,26.

Le indicazioni sono da considerarsi meri strumenti di informazione, e non intendono in alcun modo costituire consulenza finanziaria, sollecitazione al pubblico risparmio o promuovere alcuna forma di investimento.
(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

Acquisti a mani basse su Tyson Foods, festeggia il quarto trimest...