Acea, piano al 2022 vede ebitda oltre 1,1 miliardi

(Teleborsa) – 3 miliardi di euro di investimenti infrastrutturali, di cui 400 milioni legati a progetti di innovazione tecnologica. Crescita media annua dell’Ebitda pari al 6% con raggiungimento di 1 miliardo al 2020 e superamento di 1,1 miliardi al 2022. 

Sono questi alcuni obiettivi fissati nel piano industriale 2018-2022 svelato da Acea che prevede inoltre dividendi in aumento a 0,7 miliardi distribuibili nell’arco di piano, con pay-out sempre superiore al 50% e un controllo dell’indebitamento di gruppo.

Quanto all’utile netto, si attesterà nel 2020 a circa 282 milioni per arrivare a 332 milioni a fine piano.

Sul fronte dell’indebitamento, è stimato un rapporto PFN/Ebitda in riduzione fino a 2,8 nel 2022. Previsti, inoltre, risparmi su costi e investimenti di 300 milioni nell’arco di piano. 

Il titolo Acea quotato a Piazza Affari sta mettendo a segno un rialzo del 2,39%.

Acea, piano al 2022 vede ebitda oltre 1,1 miliardi
Acea, piano al 2022 vede ebitda oltre 1,1 miliardi