Acea e Open Fiber investono 375 milioni per la fibra a Roma

(Teleborsa) – Acea e Open Fiber hanno siglato un’intesa per lo sviluppo di una rete di comunicazione a banda ultra larga nella città di Roma.

Il progetto, si legge in una nota, prevede la realizzazione di un’infrastruttura in fibra ottica di ultima generazione destinata a offrire connettività ultraveloce agli abitanti della Capitale nell’arco dei prossimi cinque anni.

L’investimento complessivo sarà di circa 375 milioni di euro e coprirà il piano dei lavori che verrà realizzato nei prossimi cinque anni. Di questi, circa 350 milioni di euro saranno sostenuti da Open Fiber, mentre i restanti 25, già previsti nel piano industriale 2018-2022, saranno stanziati da Acea.

“Tale attività consentirà alla multiutility romana anche lo sviluppo di 200 milioni di capex – ricompresi nei 3,1 miliardi di euro di investimenti complessivi inseriti nel Piano Industriale – in innovazione tecnologica, specificamente dedicati alla gestione delle reti”, spiega Acea, secondo la quale grazie a questa intesa “sarà in grado di rendere più intelligenti le proprie infrastrutture elettriche”.

Acea e Open Fiber investono 375 milioni per la fibra a Roma