Accordo Luxottica-sindacati, più lavoro a tempo indeterminato

(Teleborsa) – Un nuovo accordo che potrà far del bene per i dipendenti Luxottica. Gli 11.430 dipendenti avranno la possibilità di una stabilizzazione a tempo indeterminato a partire da luglio, accordo voluto fortemente dai sindacati di categoria Filctem, Femca, Uiltec, e dalle Rsu del gruppo.

“Questo rinnovo è caratterizzato da due novità come la fusione fra Luxottica ed Essilor, ed il massiccio ingresso di nuove tecnologie che pretendono una nuova organizzazione del lavoro” questa la nota delle segreterie nazionali, che continuano dicendo, insieme ai sindacati “c’è bisogno di un ruolo diverso dei lavoratori, con articolati processi di partecipazione. Si prevede la stabilizzazione a tempo indeterminato di 1.150 lavoratori già a partire dal 1°luglio, inoltre si pensa ad una nuova politica di miglioramento della condizione soggettiva dei lavoratori, una formazione indirizzata ad investire i processi aziendali in vari ambiti, rilancio del welfare azienda, il rafforzamento di una politica di premi a obiettivi, con un premio massimo di 3.000 euro“.

“Tutti questi risultati sono frutto di un confronto con l’azienda. In particolare – concludono i sindacati – c’è soddisfazione per aver dato un futuro certo e stabile, a 1.150 famiglie, che a giorni usciranno dalla precarietà’ e avranno un posto di lavoro a tempo indeterminato”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Accordo Luxottica-sindacati, più lavoro a tempo indeterminato