ABN Amro, utili in calo ma meno delle attese. Titolo festeggia

(Teleborsa) – Mattinata all’insegna degli acquisti per ABN Amro, in rialzo di oltre 3 punti percentuali sulla Borsa di Amsterdam grazie ai conti migliori delle attese.

La banca olandese ha chiuso il secondo trimestre con un utile netto di 664 milioni di euro, in calo del 30% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, quando la società aveva beneficiato di un guadagno straordinario di 200 milioni di euro legato alla vendita di un asset. 
Il dato, sul quale hanno pesato svalutazioni per 134 milioni di euro, è comunque al di sopra delle attese degli analisti.

Le spese operative sono scese dell’8% a 1,26 miliardi di euro, le svalutazioni hanno registrato un -36% rispetto al primo trimestre mentre gli interessi netti sono migliorati del 4%.

A livello patrimoniale il CET 1 capital ratio è pari al 18,3%.

La società ha annunciato un dividendo di 65 cent ad azione.

ABN Amro, utili in calo ma meno delle attese. Titolo festeggia