ABI e banche italiane in Iran a sostegno delle imprese

(Teleborsa) – Come lo scorso novembre, anche ieri ed oggi l’ABI ha accompagnato le principali banche italiane nella missione che il Presidente del Consiglio Renzi ha guidato in Iran.

In occasione della visita del Presidente del Consiglio  a Teheran, il Sottosegretario allo Sviluppo Economico Ivan Scalfarotto ha guidato una delegazione di imprenditori italiani che hanno partecipano alla missione assieme a ICE- Agenzia, Confindustria e ABI.

“Con l’occasione l’ABI e le banche hanno nuovamente incontrato il Governatore della Banca Centrale Iraniana, con il quale si è constatato il significativo avanzamento compiuto dalle banche italiane nel ristabilire le relazioni con le controparti iraniane, nella costante ricerca di soluzioni volte al superamento delle complessità derivanti da un quadro sanzionatorio in via di superamento a livello europeo, ma ancora in essere negli Stati Uniti.

Sono numerose le banche italiane che hanno già riaperto rapporto di conto con una o più banche iraniane e sono ora attive nel realizzare operazioni finanziarie a supporto delle nostre imprese impegnate nello sviluppo di investimenti e iniziative commerciali in Iran”

ABI e banche italiane in Iran a sostegno delle imprese