A2A opzione vendita quota in EPCG attuata in quattro tranche

(Teleborsa) – A2A si muove in frazionale rialzo a Piazza Affari mostrando un guadagno dello 0,34%

Il gruppo ha completato con Governo del Montenegro la negoziazione di un accordo in virtù del quale l’esecuzione della put option esercitata in data 3 luglio 2017verrebbe attuata in 4 tranche anziché in sette come originariamente previsto e nel periodo compreso tra il 1° maggio 2018 e il 31 luglio 2019.

Tale accordo comporterebbe quindi un’accelerazione dell’esecuzione dell’esercizio dell’opzione di vendita prevista dai patti parasociali del 29 agosto 2016 (come modificati il 29 marzo 2017) per la gestione della società Elektroprivreda Crne Gore AD Niksic (EPCG). 

Il perfezionamento dell’accordo è subordinato alla preventiva approvazione del Parlamento del Montenegro. In mancanza di detta approvazione entro il 30 aprile 2018, troverà applicazione quanto stabilito nello Shareholders’ Agreement in virtù del quale si darà esecuzione – dal 01.05.2018 – alla prima tranche della put option (trasferimento della titolarità di 1/7 delle azioni contro pagamento di 35,712 mln di euro circa).

A2A opzione vendita quota in EPCG attuata in quattro tranche