A2A, conti 2020: EBITDA a 1,19 miliardi, investimenti in crescita

(Teleborsa) – La multi-utility italiana A2A chiude il 2020 con un EBITDA ordinario pari a 1,19 miliardi di euro, stabile rispetto all’anno precedente, secondo i risultati preliminari esaminati oggi dal CdA. Gli investimenti sono stati pari a 738 milioni di euro, in crescita di 111 milioni rispetto ai livelli già elevati registrati nel 2019 (627 milioni) e l’80% di essi sono classificabili come “sostenibili”.

“I dati preliminari del 2020 confermano la capacità e la solidità del gruppo A2A”, ha commentato l’amministratore delegato Renato Mazzoncini. “Siamo riusciti a mantenere stabile la nostra redditività operativa e a contribuire allo sviluppo del Paese tramite investimenti a livelli record (+18% rispetto al 2019), la maggior parte dei quali coerenti con gli obiettivi dell’Agenda ONU 2030“, ha aggiunto.

La contrazione della Business Unit Energia, che si è verificata nella prima parte dell’anno e dovuta principalmente ad uno scenario energetico molto debole, è stata seguita da un deciso recupero nel quarto trimestre sia nel segmento Generazione sia nel Retail (con l’aggiunta di 263 mila clienti nel mercato libero rispetto al 31 dicembre 2019).

La Posizione Finanziaria Netta risulta pari a 3,47 miliardi di euro (3,15 miliardi di euro al 31 dicembre 2019). Il rapporto PFN/Ebitda risulta pari a 2,9x (2,6x nell’esercizio 2019). Oltre ai risultati finanziari, la società ha evidenziato che nel 2020 sono state ridotte di 1 milione di tonnellate le emissioni dirette di CO2 rispetto al 2019.

Le vendite di energia verde hanno raggiunto 3,9 TWh (+70% rispetto al 2019) e il 99,8% dei rifiuti raccolti sono stati trasformati in materia o energia. Nel corso dell’anno scorso ci sono state 1.095 assunzioni all’interno del gruppo, che hanno determinato una variazione netta dell’organico di 160 unità, per un totale di 12.396 dipendenti.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

A2A, conti 2020: EBITDA a 1,19 miliardi, investimenti in crescita