A2A, CdA nomina Mazzoncini nuovo Amministratore Delegato e DG

(Teleborsa) – Renato Mazzoncini è il nuovo Amministratore Delegato e Direttore Generale di A2A. Lo ha nominato il neo consiglio di amministrazione della società, eletto dall’Assemblea dei Soci il 13 maggio scorso e, riuntosi ieri, giovedì 14 maggio, per la prima volta sotto la Presidenza di Marco Emilio Angelo Patuano.

Il Consiglio ha conferito a Patuano l’incarico di “curare, in coordinamento con l’Amministratore Delegato per quanto di competenza di quest’ultimo, le relazioni istituzionali e le relazioni esterne ad esse connesse, nonché di promuovere operazioni straordinarie di aggregazione territoriale. All’Amministratore Delegato e Direttore Generale sono stati attribuiti ampi poteri per la gestione ordinaria e per l’elaborazione di proposte per operazioni straordinarie della società”.

Il Consiglio di Amministrazione ha, altresì, provveduto alla nomina di tre Comitati, indicandone i componenti: Comitato Controllo e Rischi: Luigi De Paoli (Presidente), Federico Maurizio d’Andrea, Gaudiana Giusti e Christine Perrotti; Comitato per la Remunerazione e le Nomine: Secondina Giulia Ravera (Presidente), Stefania Bariatti e Giovanni Comboni; Comitato per la Sostenibilità e il Territorio: Marco Emilio Angelo Patuano (Presidente), Vincenzo Cariello, Fabio Lavini e Maria Grazia Speranza.

A2A ha raggiunto un accordo con il direttore generale Luca Valerio Camerano per la risoluzione consensuale del rapporto di lavoro. Lo comunica la stessa società sottolineando che al DG uscente andrà una buonuscita di 926.652 euro.

L’accordo – spiega una nota – prevede “oltre all’erogazione di quanto gia’ maturato dal manager a titolo di retribuzione variabile nel 2019, il riconoscimento di un incentivo all’esodo pari complessivamente a 926.652 euro”. E’ stato firmato anche “un patto di non concorrenza e non sollecitazione fino al 31 ottobre 2020”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

A2A, CdA nomina Mazzoncini nuovo Amministratore Delegato e DG