A Wall Street titoli farmaceutici in calo

(Teleborsa) – Giornata di perdite per i titoli del settore farmaceutico statunitense.

A pesare la prima proposta dettagliata repubblicana dell’amministrazione Trump per la sostituzione dell’Obamacare, la riforma sanitaria voluta dall’ex presidente Barack Obama.  

Il nuovo presidente USA mette in atto quanto promesso, lanciando la sua proposta di legge: “American Health Care Act”.

Le nuove norme sanitarie riducono in modo significativo i sussidi federali con il venire meno di tassazioni mirate, come quelle sulle compagnie assicurative, sulle case farmaceutiche e sulle classi più abbienti. 

A Wall Street, risentono della notizia Pfizer che si adagia sotto i livelli della vigilia. In discesa anche Merck & Co che cede lo 0,59%. Calo deciso per Alexion Pharmaceuticals che segna un -1,71%.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

A Wall Street titoli farmaceutici in calo