A Wall Street si scatenano gli acquisti

(Teleborsa) – A Wall Street, il Dow Jones continua la giornata con un aumento dello 0,80%, a 25.911 punti; sulla stessa linea, lieve aumento per l’S&P-500, che si porta a 3.166 punti.

Sulla parità il Nasdaq 100 (0%); poco sopra la parità l’S&P 100 (+0,39%).

Risultato positivo nel paniere S&P 500 per i settori finanziario (+2,41%), energia (+2,07%) e utilities (+1,93%). Nel listino, le peggiori performance sono quelle dei settori sanitario (-0,56%) e informatica (-0,46%).

Tra i protagonisti del Dow Jones, JP Morgan (+3,82%), Goldman Sachs (+3,75%), DOW (+3,27%) e Travelers Company (+2,27%).

I più forti ribassi, invece, si verificano su Microsoft, che continua la seduta con -0,60%.

Deludente Visa, che si adagia poco sotto i livelli della vigilia.

Tra i best performers del Nasdaq 100, Netflix (+6,24%), Discovery (+5,43%), Discovery (+5,28%) e American Airlines (+5,17%).

Le peggiori performance, invece, si registrano su Moderna, che ottiene -3,13%.

Seduta drammatica per Regeneron Pharmaceuticals, che crolla del 2,81%.

Soffre Applied Materials, che evidenzia una perdita dell’1,70%.

Preda dei venditori Equinix, con un decremento dell’1,65%.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

A Wall Street si scatenano gli acquisti