A Wall Street il Nasdaq oltrepassa gli 8000 mila punti

(Teleborsa) – Continuano al rialzo gli indici di Wall Street. Dopo i record della scorsa settimana dell’ S&P-500,oggi 27 agosto è il Nasdaq  a oltrepassare gli 8.000 punti. L’indice tecnologico sale dello 0,94% a 8.020 punti. La fiducia degli investitori viene sostenuta da un possibile accordo tra USA e Messico sul North American Free Trade Agreement (NAFTA), l’accordo sul commercio tra Washington e Città del Messico.

La Casa Bianca ha reso noto che il Presidente Donald Trump, farà un annuncio e molti pensano che il tycoon sia pronto a svelare l’accordo con il Messico. 

Secondo i rumors della stampa statunitense, i due Paesi avrebbero raggiunto un’intesa, in base alla quale la produzione di auto dovrà avvenire in fabbriche con alti salari (di almeno 16 dollari all’ora) e usando più acciaio, alluminio e componentistica locale. La probabile intesa fa ben sperare anche per l’apertura di un nuovo al tavolo delle trattative con il Canada. 

A Wall Street il Nasdaq oltrepassa gli 8000 mila punti