A picco AMC dopo piano per vendere 11,55 milioni di azioni

(Teleborsa) – In caduta libera Amc Entertainment Holdings, che si attesta a 47,91, con un calo del 23,41%. Il titolo della catena di cinema statunitense accusa il piano, annunciato dalla società prima dell’apertura del mercato, di vendere – in più tranche – fino a un totale di 11,55 milioni di azioni ordinarie di Classe A.

Nonostante il calo che sta registrando in questa seduta, il titolo segna un rialzo maggiore del 2.300% da inizio anno. Per questo, sarebbe comunque molto conveniente per la società procedere alla vendita: assumendo che il prezzo rimanga sopra quota 47 dollari per azione, AMC potrebbe incassare oltre 500 milioni di dollari.

Attesa per il resto della seduta un’estensione della fase ribassista con area di supporto vista a 38,68 e successiva a 29,44. Resistenza a 59,72.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

A picco AMC dopo piano per vendere 11,55 milioni di azioni