A Piazza Affari giorno di stacco cedole

(Teleborsa) – Piazza Affari continua la seduta in territorio positivo ma con un verde meno intenso rispetto alle borse europee. La borsa milanese resiste alle vendite ma non brilla a causa dello stacco cedole di molte società

E’ Poste Italiane il titolo peggiore che mostra un ribasso del 5,25%. In calo anche Terna che oggi ha dato appuntamento agli azionisti per lo cedola. Il titolo scivola di oltre il 2%.

A distribuire il dividendo saranno anche Acea  che tuttavia sale dello 0,65%, Safran e Autogrill che lima la parità, Exor cede lo 0,49%. Fa peggio Hera che cede l’1,9%. Pesante Iren (-2,19%). Lima la parità Telecom Italia, per i cui  il dividendo è relativo alle sole azioni di risparmio e non a quelle ordinarie.

A Piazza Affari giorno di stacco cedole