A Piazza Affari giornata negativa per i titoli della Galassia Agnelli

(Teleborsa) – Si apre una giornata negativa alla borsa di Milano per i titoli della Galassia Agnelli.

Sul FTSE MIB, gli occhi sono tutti puntati su FCA che scivola del 2,24%. Fa peggio Ferrari che mostra ribassi del 3,17% e si posiziona in fondo al principale listino milanese. I titoli scontano l’aggravarsi delle condizioni di salute di Sergio Marchionne che hanno provocato un cambio ai vertici non solo per il Lingotto ma anche di Ferrari e CNH Industrial.

Sabato 21 luglio, John Elkann ha convocato un CdA d’urgenza a causa delle condizioni di salute di Marchionne che sono precipitate improvvisamente dopo l’intervento alla spalla destra a cui il manager italo – canadese si era sottoposto lo scorso 26 giugno, da allora ricoverato in una clinica di Zurigo. A Piazza Affari, in picchiata anche Exor. La holding che controlla della Famiglia Agnelli che oltre a FCA, controlla includono anche CNH Industrial e Ferrari.

A Piazza Affari giornata negativa per i titoli della Galassia Agn...