A Parma dal 2019 i cargo Etihad

(Teleborsa) – Dal 2019 l’Aeroporto di Parma avrà i voli cargo di Etihad. Lo annuncia, sulle colonne del Corriere Imprese, Guido Dalla Rosa Prati, presidente di Sogeap, società di gestione dello scalo Giuseppe Verdi, che conta 23 dipendenti e registra un traffico annuale di 200mila passeggeri, e attende entro gennaio 2018 la chiusura dei lavori di allungamento della pista, da 2mila a 3mila metri.

Grazie ai 37 milioni di investimenti partiti nel 2017, l’aeroporto di Parma disporrà di una infrastruttura completa per ospitare i voli cargo Etihad, con cui Sogeap (il cui socio di maggioranza dal 2011 è l’austriaca Meinl Bank, che possiede il 51,93% delle quote), ha stipulato un accordo decennale.

Attualmente Parma movimenta 50 tonnellate di merci aeree. Quanto ai voli passeggeri, con la programmata sospensione invernale del collegamento con Olbia, resta attive le rotte con Cagliari, Trapani e Chisinau.

A fronte degli investimenti, resta l’obiettivo del gestore di pareggiare i conti, che registrano perdite annuali nell’ordine dei due milioni di euro, compensati dalle coperture finanziare assicurate dai soci locali, dalla Camera di Commercio all’Unione Industriali di Parma.

A Parma dal 2019 i cargo Etihad