A Firenze il nuovo Bombardier C Series di Swiss International Air Lines da/per Zurigo

(Teleborsa) – Proveniente da Zurigo, e` atterrato questa mattina 4 luglio, alle ore 13.40 all’Aeroporto Amerigo Vespucci di Firenze il nuovo Bombardier CS100 di Swiss International Air Lines.

Grazie ai nuovi materiali di costruzione ed alle scelte aerodinamiche, il velivolo consente un significativo miglioramento dal punto di vista ecologico con un minore consumo di carburante e una riduzione di emissione di CO2 di circa 90 mila tonnellate l’anno. Inoltre, in termini d’impatto acustico il nuovo velivolo risulta essere il piu` silenzioso tra gli altri jet in produzione, avendo ottenuto nei test ICAO una riduzione dell’ impronta del rumore al suolo, in fase di decollo, inferiore di 10 a 15 decibel rispetto alla media degli altri velivoli.

Il nuovo Bombardier CS100 utilizzato su Firenze e` in grado di trasportare fino a 125 passeggeri, incrementando cosi` di oltre il 25% la precedente capacita` offerta da SWISS da e per Zurigo, uno dei principali hub europei, collegato 3 volte al giorno con l’aeroporto di Firenze e per Ginevra con tre collegamenti settimanali.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

A Firenze il nuovo Bombardier C Series di Swiss International Air Line...