2015, anno record per le IPO a Piazza Affari. Maglia rosa è Poste Italiane

(Teleborsa) – L’anno 2015 si chiude con 356 società quotate sui mercati di Borsa Italiana, di cui 282 società sul mercato principale MTA (71 al segmento Star) e 74 sull’AIM Italia (il mercato alternativo di Borsa Italiana dedicato alle piccole e medie imprese ad alto potenziale di crescita). Le società revocate, invece, sono state 16.

L’anno che si sta per chiudere sarà ricordato come un anno da record in termini di nuove ammissioni: nel 2015, infatti, sono stati 32 i nuovi collocamenti di cui 27 avvenuti con IPO (erano state 26 nel 2014). 

Tra le matricole, la maglia rosa va a Poste Italiane, maggiore IPO negli ultimi 10 anni per capitale raccolto: più di 3 miliardi.

Oltre alle 27 IPO, si aggiungono le nuove ammissioni di Italian Wine Brands, Mondo TV Suisse, LUVE, Banca Mediolanum (post fusione con la holding Mediolanum) e il passaggio di Fila da MIV al segmento Star.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

2015, anno record per le IPO a Piazza Affari. Maglia rosa è Poste Ita...