1 minuto in Borsa 9 ottobre 2018

(Teleborsa) – Seduta al ribasso per le principali borse del Vecchio Continente. Tiene invece la piazza di Milano che si posiziona sulla linea di parità.

Risultato positivo a Piazza Affari per il settore petrolio (+1,80%). In fondo alla classifica, i maggiori ribassi si manifestano nel comparto sanitario (-1,92%).

Torna a salire lo spread, attestandosi a 310 punti, con un aumento di 7 punti, con il rendimento del BTP decennale pari al 3,65%.

Tra i principali indicatori in arrivo, è previsto domani dal Regno Unito l’annuncio della Produzione industriale su base sia mensile che annuale. Sempre domani l’agenda della Francia prevede la pubblicazione della Produzione industriale, e si attende dal Regno Unito l’annuncio della Bilancia commerciale beni.

Attesa una partenza contrastata per la Borsa di New York. In particolare, il future sull’S&P-500 si muove al ribasso, mentre il future sul Nasdaq 100 tratta a 7.580 punti.

1 minuto in Borsa 9 ottobre 2018