1 minuto in Borsa 9 gennaio 2018

(Teleborsa) – Prevalgono gli acquisti nella Borsa di Milano, in pole position rispetto a una pur positiva Europa.

Si distinguono a Piazza Affari il settore Chimico (+4,92%).

Sulla parità lo spread, che rimane a quota 154 punti, con il rendimento del BTP decennale che si posiziona all’1,96%.

Tra le grandezze macroeconomiche più importanti, in Unione Europea annunciato il Tasso di Disoccupazione pari a 8,7%.
In Italia, lo stesso dato si attesta su 11%. Un cenno ai dati macro più prossimi. È previsto domani dalla Cina l’annuncio sia dei Prezzi alla Produzione, che dei Prezzi al Consumo.

Attesa una partenza positiva per la Borsa di New York. In particolare, il future sull’S&P-500 si muove in rialzo, in sintonia con il future sul Nasdaq 100 che scambia a 6.407 punti.

1 minuto in Borsa 9 gennaio 2018
1 minuto in Borsa 9 gennaio 2018