1 minuto in Borsa 9 febbraio 2018

(Teleborsa) – Seduta nera per Piazza Affari, che scambia in netto calo, in accordo con gli altri Listini continentali, che accusano perdite consistenti.

Tra le migliori Blue Chip di Piazza Affari, buoni spunti su Atlantia, che mostra un ampio vantaggio dell’1,31%.
Le peggiori performance, invece, si registrano su Fineco, che ottiene -4,09%.

Balza in alto lo spread, posizionandosi 128 punti, con un incremento di 3 punti, con il rendimento del BTP decennale pari al 2,01%.

Tra i dati macro con la maggiore influenza sui mercati, annunciata la Produzione industriale in Regno Unito, pari a -1,3%, e in Italia, dove il valore è 1,6%.
Un cenno ai dati macro più prossimi.
I mercati sono in attesa delle Vendite all’Ingrosso degli Stati Uniti, in previsione questo pomeriggio.
Martedì, in Francia, sarà pubblicato il dato sull’Occupazione.

Attesa una partenza positiva per la Borsa di New York. In particolare, il future sull’S&P-500 si muove in rialzo, in sintonia con il future sul Nasdaq 100 che scambia a 6.328 punti.

1 minuto in Borsa 9 febbraio 2018