1 minuto in Borsa 9 dicembre 2020

(Teleborsa) – Stabile Piazza Affari, che non aggancia il trend moderatamente rialzista dei principali mercati europei.

Tra le migliori Blue Chip di Piazza Affari, incandescente Moncler, che vanta un incisivo incremento del 4,25%. Le più forti vendite si manifestano su STMicroelectronics, che prosegue le contrattazioni a -9,74%.

Sulla piattaforma americana del CME, il petrolio mostra un timido guadagno e segna un +0,31%.

Tra le variabili macroeconomiche di maggior peso, in Cina annunciati i Prezzi al Consumo, pari a -0,5%. In Giappone, pubblicati gli Ordini macchinari core con valore pari a 17,1%. I mercati sono in attesa delle Scorte di Petrolio degli Stati Uniti, in previsione questo pomeriggio. Domani, in Francia l’agenda prevede il dato sulla Produzione industriale.

Si attende un avvio contrastato per la Borsa di New York. In particolare, il future sull’S&P 500 è positivo, mentre il future sul Nasdaq 100 tratta a 12.628,5 punti.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

1 minuto in Borsa 9 dicembre 2020