1 minuto in Borsa 8 settembre 2020

(Teleborsa) – Giornata difficile per Piazza Affari, che scambia in pesante ribasso, assieme agli altri Eurolistini.

Risultato positivo a Piazza Affari per il settore vendite al dettaglio (+0,50%). Tra i peggiori della lista di Milano, in maggior calo il comparto tecnologia (-3,74%).

Aumenta di poco lo spread, che si porta a +154 punti, con il rendimento del BTP a 10 anni pari all’1,04%.

Tra le grandezze macroeconomiche più importanti, in Unione Europea annunciato il PIL su base annuale, pari a -14,7%.
Su base trimestrale, lo stesso dato si attesta su -11,8%. In Cina domani i mercati sono in attesa dei Prezzi al Consumo.
I mercati sono in attesa della Produzione industriale della Francia, in previsione giovedì.

Si attende un avvio in rosso per la Borsa di New York. In particolare, il future sull’S&P 500 si muove al ribasso, in sintonia con il future sul Nasdaq 100 che tratta a 11.167 punti.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

1 minuto in Borsa 8 settembre 2020