1 minuto in Borsa 8 maggio 2019

(Teleborsa) – Seduta negativa per il listino milanese, in contro trend rispetto al resto delle Borse europee, che invece scambiano sulla parità.

Tra i best performers di Milano, in evidenza Recordati (+2,50%). Le più forti vendite si manifestano su Poste Italiane, che prosegue le contrattazioni a -3,38%.

Sul mercato di Chicago, lieve calo del petrolio, che scende a 61,23 dollari per barile.

Tra gli appuntamenti macroeconomici rilevanti, annunciata la Produzione industriale della Germania, pari a 0,5%. Negli Stati Uniti questo pomeriggio i mercati sono in attesa delle Scorte di Petrolio. Domani è in programma il dato sui Prezzi al Consumo della Cina. Ancora domani nel pomeriggio, negli Stati Uniti, saranno pubblicati i Prezzi alla Produzione.

Attesa una partenza negativa per la Borsa di New York. In particolare, il future sull’S&P 500 si muove in ribasso, in sintonia con il future sul Nasdaq 100 che scambia a 7.629 punti.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

1 minuto in Borsa 8 maggio 2019