1 minuto in Borsa 7 febbraio 2018

(Teleborsa) – In Europa si scatenano gli acquisti, cosi come a Piazza Affari che mostra un’ottima performance.
Tra i best performers di Milano, in evidenza Telecom Italia (+5,35%).
I più forti ribassi, invece, si verificano su Campari, che continua la seduta con -1,45%.
Sessione debole per il petrolio , che scambia con un calo dello 0,30%.
Tra i dati macro con la maggiore influenza sui mercati, in Italia annunciate le Vendite al Dettaglio, pari a -0,3%.
In Germania, pubblicata la Produzione industriale con valore pari a -0,6%.

Tra i principali indicatori in arrivo, questo pomeriggio, negli Stati Uniti, saranno pubblicate le Scorte di Petrolio.
Domani, in Germania l’agenda prevede il dato sulla Bilancia commerciale.

Si attende un avvio negativo per la Borsa di New York. In particolare, il future sull’S&P-500 è negativo, in sintonia con il future sul Nasdaq 100 che tratta a 6.628 punti.

1 minuto in Borsa 7 febbraio 2018
1 minuto in Borsa 7 febbraio 2018