1 minuto in Borsa 7 aprile 2017

(Teleborsa) – Si muove all’insegna della prudenza la seduta delle principali borse europee. Sale il comparto Tecnologico.

Tra i best performers di Milano, si distinguono Mediobanca, STM e Azimut. I più forti ribassi, invece, si verificano su Ferragamo, che continua la seduta in calo dell’1,37%.

Sulla parità lo spread, con il rendimento del BTP decennale che si posiziona al 2,22%.

Tra i dati macroeconomici rilevanti, il commercio al dettaglio in Italia torna a stagnare, dopo l’impennata di inizio anno, mentre segnali di frenata giungono dalla produzione del Regno Unito e dalla manifattura. Nel pomeriggio sono attesi il tasso di disoccupazione e le scorte all’ingrosso dagli USA.

Attesa una partenza incerta per Wall Street. In particolare, il future sull’S&P-500 si muove sulla parità, in sintonia con il derivato sui titoli tecnologici USA che scambia a 5.420,75 punti.

1 minuto in Borsa 7 aprile 2017