1 minuto in Borsa 5 novembre 2021

(Teleborsa) – Acquisti diffusi sui listini azionari europei, con il FTSE MIB che mette a segno la stessa performance positiva del Vecchio Continente.

Tra i best performers di Milano, in evidenza Telecom Italia (+9,12%). Le più forti vendite si manifestano su DiaSorin, che prosegue le contrattazioni a -2,36%.

Sui livelli precedenti lo spread, si mantiene a +115 punti, con il rendimento del BTP decennale che si posiziona allo 0,87%.

Tra le variabili macroeconomiche di maggior peso, annunciate le Vendite al Dettaglio in Unione Europea, pari a -0,3%, e in Italia, dove il valore è 0,8%. È previsto questo pomeriggio dagli Stati Uniti l’annuncio sia della Variazione occupati, che del Tasso di Disoccupazione.

Attesa una partenza stabile per la Borsa di New York. In particolare, il future sull’S&P 500 è positivo, in sintonia con il future sul Nasdaq 100 che tratta a 16.361,75 punti.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

1 minuto in Borsa 5 novembre 2021