1 minuto in Borsa 5 luglio 2021

(Teleborsa) – All’insegna della prudenza il bilancio nel Vecchio Continente, mentre si distingue la performance positiva mostrata a Piazza Affari.

Tra i best performers di Milano, in evidenza Mediobanca (+1,66%). Le peggiori performance si registrano su Hera, che ottiene -3,03%.

Sul mercato delle materie prime, lieve aumento per l’oro, che mostra un rialzo dello 0,41%.

Tra le grandezze macroeconomiche più importanti, in Unione Europea annunciato il PMI composito, pari a 59,5 punti.
In Francia, pubblicata la Produzione industriale con valore pari a -0,3%. Domani sono in programma dalla Germania la pubblicazione dell’Indice ZEW, e dall’Unione Europea quella delle Vendite al Dettaglio.

Oggi la Borsa di New York è chiusa per l’Independence Day. Nel frattempo, il future sull’S&P 500 è negativo, in sintonia con il future sul Nasdaq 100 che tratta a 14.705,5 punti.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

1 minuto in Borsa 5 luglio 2021