1 minuto in Borsa 5 dicembre 2018

(Teleborsa) – Seduta decisamente ribassista per le principali borse del Vecchio Continente. Tiene invece la piazza di Milano, che si posiziona sulla linea di parità.

Tra i best performers di Milano, in evidenza UBI Banca (+2,89%). I più forti ribassi, invece, si verificano su Buzzi Unicem, che continua la seduta con -2,11%.

Il petrolio continua la seduta poco sotto la parità con una variazione negativa dello 0,23%.

Tra gli appuntamenti macroeconomici rilevanti, annunciati in Unione Europea il dato sulle Vendite al Dettaglio, pari a 0,3%, e il dato sul PMI composito, che si attesta su 52,7 punti. Domani è in programma il dato sugli Ordini dell’Industria della Germania. È previsto sempre domani nel pomeriggio dagli Stati Uniti l’annuncio del PMI composito.

Si attende un avvio positivo per la Borsa di New York. In particolare, il future sull’S&P 500 è positivo, in sintonia con il future sul Nasdaq 100 che tratta a 6.847 punti.

1 minuto in Borsa 5 dicembre 2018