1 minuto in Borsa 4 novembre 2016

(Teleborsa) – Seduta negativa per i mercati del Vecchio Continente, in linea con la borsa di Milano, che si muove in rosso.

Tra i best performers di Milano, si distinguono Tenaris, Snam e Terna. Le peggiori performance, invece, si registrano su Banca MPS, che perde oltre 6 punti.

Piccolo passo in avanti dello spread, con il rendimento del BTP a 10 anni pari all’1,70%.

Tra i dati macroeconomici rilevanti, prezzi alla produzione in crescita dello 0,1% nella Zona Euro, mentre continua a crescere il settore servizi in Europa. Nel pomeriggio sono attesi il tasso di disoccupazione e la bilancia commerciale dagli USA.

Attesa una partenza incerta per la Borsa di New York. In particolare, il future sull’S&P-500 si muove sulla parità, in sintonia con il derivato sui titoli tecnologici USA che scambia a 4.675 punti.

1 minuto in Borsa 4 novembre 2016