1 minuto in Borsa 30 gennaio 2020

(Teleborsa) – Giornata difficile per Piazza Affari, che scambia in pesante ribasso, assieme agli altri Eurolistini.

A Piazza Affari non si salva alcun comparto. In fondo alla classifica, i maggiori ribassi si manifestano nel comparto materie prime (-3,17%).

Sul mercato valutario, l’Euro / Dollaro USA continua la seduta sui livelli della vigilia, riportando una variazione pari a +0,11%.

Tra le grandezze macroeconomiche più importanti, annunciato il Tasso di Disoccupazione in Unione Europea, pari a 7,4%, e in Italia, dove il valore è 9,8%. Sono previsti questo pomeriggio dalla Germania l’annuncio dei Prezzi al Consumo, e dagli Stati Uniti quello del PIL.

Si attende una partenza incerta per la Borsa di New York. In particolare, il future sull’S&P 500 è negativo, mentre il future sul Nasdaq 100 scambia a 8.649,75 punti.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

1 minuto in Borsa 30 gennaio 2020