1 minuto in Borsa 30 aprile 2021

(Teleborsa) – Tutti negativi gli indici di Piazza Affari e degli altri principali listini europei, colpiti da vendite sparse.

Tra le migliori Blue Chip di Piazza Affari, incandescente Tenaris, che vanta un incisivo incremento del 3,28%. Le più forti vendite si manifestano su STMicroelectronics, che prosegue le contrattazioni a -2,89%.

Invariato lo spread, che si posiziona a +106 punti, con il rendimento del BTP decennale che si attesta allo 0,85%.

Tra gli appuntamenti macroeconomici rilevanti, annunciati in Unione Europea il dato sul PIL, pari a -0,6%, e il dato sui Prezzi al Consumo, che si attesta su 1,6%. Si attende questo pomeriggio dagli Stati Uniti la diffusione del PMI Chicago e della Fiducia Consumatori dell’Università del Michigan.

Attesa una partenza positiva per la Borsa di New York. In particolare, il future sull’S&P 500 si muove in rialzo, in sintonia con il future sul Nasdaq 100 che scambia a 12.876 punti.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

1 minuto in Borsa 30 aprile 2021