1 minuto in Borsa 3 giugno 2019

(Teleborsa) – Tutti negativi gli indici di Piazza Affari e degli altri principali listini europei, che fanno un passo indietro.

Tra i best performers di Milano, in evidenza Diasorin (+2,79%). Le più forti vendite si manifestano su Banco BPM, che prosegue le contrattazioni a -2,75%.

Tra le materie prime, seduta positiva per l’oro, che sta portando a casa un guadagno dello 0,83%.

Tra le variabili macroeconomiche di maggior peso, annunciato il PMI manifatturiero in Unione Europea, pari a 47,7 punti, e in Giappone, dove il valore è 49,8 punti. Si attende questo pomeriggio dagli Stati Uniti la diffusione del PMI manifatturiero e dell’ISM manifatturiero.

Si attende un avvio in rosso per la Borsa di New York. In particolare, il future sull’S&P 500 si muove al ribasso, in sintonia con il future sul Nasdaq 100 che tratta a 7.095 punti.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

1 minuto in Borsa 3 giugno 2019