1 minuto in Borsa 29 novembre 2017

(Teleborsa) – Marginale aumento della Borsa di Milano, mentre il resto dell’Europa è all’insegna del toro.

Tra le migliori azioni italiane a grande capitalizzazione, in evidenza BPER, che mostra un fortissimo incremento del 3,58%.
Le più forti vendite, invece, si manifestano su Recordati, che prosegue le contrattazioni a -1,00%.

Il Petrolio continua la seduta poco sotto la parità con una variazione negativa dello 0,29%.

Tra i dati macro con la maggiore influenza sui mercati, in Spagna annunciati i Prezzi al Consumo, pari a 1,6%.
In Francia, pubblicato il PIL con valore pari a 0,5%.
Un cenno ai dati macro più prossimi.
È previsto questo pomeriggio dalla Germania l’annuncio dei Prezzi al Consumo su base sia mensile che annuale.

Attesa una partenza stabile per la Borsa di New York. In particolare, il future sull’S&P-500 è positivo, in sintonia con il future sul Nasdaq 100 che tratta a 6.426 punti.

1 minuto in Borsa 29 novembre 2017