1 minuto in Borsa 29 luglio 2019

(Teleborsa) – Nulla di fatto per le principali Borse del Vecchio Continente. In contro trend Piazza Affari, protagonista di una sessione in rosso.

Tra i best performers di Milano, in evidenza Telecom Italia (+1,61%). Le peggiori performance si registrano su Saipem, che ottiene -2,58%.

Sul mercato delle materie prime, l’oro è sostanzialmente stabile su 1.419,5 dollari l’oncia.

Tra i dati macro con la maggiore influenza sui mercati, in Italia annunciati i Prezzi alla Produzione su base mensile, pari a -0,3%.
Su base annuale, lo stesso dato si attesta su 0,9%. Domani nel pomeriggio è in programma il dato sui Prezzi al Consumo della Germania.
È previsto sempre domani dalla Francia l’annuncio del PIL.

Si attende un avvio in rosso per la Borsa di New York. In particolare, il future sull’S&P 500 si muove al ribasso, in sintonia con il future sul Nasdaq 100 che tratta a 8.014,25 punti.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

1 minuto in Borsa 29 luglio 2019