1 minuto in Borsa 29 dicembre 2020

(Teleborsa) – Stabile Piazza Affari, che non aggancia il trend moderatamente rialzista dei principali mercati europei.

In luce sul listino milanese il comparto vendite al dettaglio (+1,97%). In fondo alla classifica, sensibili ribassi nel comparto materie prime, che riporta una flessione di -1,53%.

Piccolo passo verso l’alto dello spread, che raggiunge quota +109 punti, con il rendimento del BTP a 10 anni pari allo 0,51%.

È previsto domani nel pomeriggio dagli Stati Uniti l’annuncio sia delle Scorte di Petrolio, che del PMI Chicago. Ancora domani, in Spagna, saranno pubblicati i Prezzi al Consumo. È previsto giovedì dagli Stati Uniti l’annuncio delle Richieste dei Sussidi di Disoccupazione.

Si attende un avvio positivo per la Borsa di New York. In particolare, il future sull’S&P 500 è positivo, in sintonia con il future sul Nasdaq 100 che tratta a 12.883,75 punti.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

1 minuto in Borsa 29 dicembre 2020