1 minuto in Borsa 29 aprile 2020

(Teleborsa) – All’insegna della prudenza il bilancio nel Vecchio Continente, mentre si distingue la performance positiva mostrata a Piazza Affari.

Tra le migliori azioni italiane a grande capitalizzazione, incandescente Prysmian, che vanta un incisivo incremento del 3,81%. I più forti ribassi si verificano su Juventus, che continua la seduta con -3,73%.

Sul mercato di Chicago, forte rialzo per il petrolio, che mette a segno un guadagno del 13,37%.

Tra le grandezze macroeconomiche più importanti, in Unione Europea annunciato il dato su M3, pari a 7,5%.
In Italia, pubblicati i Prezzi alla Produzione con valore pari a -1%. Questo pomeriggio l’agenda della Germania prevede la pubblicazione dei Prezzi al Consumo, e si attende dagli Stati Uniti l’annuncio del PIL.

Si attende un avvio positivo per la Borsa di New York. In particolare, il future sull’S&P 500 è positivo, in sintonia con il future sul Nasdaq 100 che tratta a 8.809 punti.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

1 minuto in Borsa 29 aprile 2020