1 minuto in Borsa 28 giugno 2021

(Teleborsa) – Milano è debole, in scia alle altre Borse di Eurolandia, che si muovono sulla parità, senza una direzione definita.

In cima alla classifica dei titoli più importanti di Milano, troviamo Terna (+0,70%). I più forti ribassi si verificano su Banca Mediolanum, che continua la seduta con -2,01%.

Tra le principali materie prime, prevale la cautela sull’oro, che continua la seduta con un leggero calo dello 0,29%.

È previsto domani nel pomeriggio sia dalla Germania che dalla Spagna l’annuncio dei Prezzi al Consumo. Si attende domani dalla Francia e dal Giappone la diffusione del Tasso di Disoccupazione.

Attesa una partenza positiva per la Borsa di New York. In particolare, il future sull’S&P 500 si muove in rialzo, in sintonia con il future sul Nasdaq 100 che scambia a 14.378,25 punti.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

1 minuto in Borsa 28 giugno 2021