1 minuto in Borsa 27 marzo 2017

(Teleborsa) – Tutti negativi gli indici di Piazza Affari e degli altri principali listini europei. Scende il comparto Tecnologico.

In cima alla classifica dei titoli più importanti di Milano, troviamo Ferrari, Banca Mediolanum e Recordati. Le peggiori performance, invece, si registrano su Buzzi Unicem, in calo del 2,51%.

L’oro continua la seduta in frazionale rialzo, riportando una variazione pari a +0,70%.

Tra i dati macroeconomici più importanti, migliorano più delle attese le condizioni economiche in Germania, mentre frena la massa monetaria, con più prestiti alle famiglie e meno alle imprese. Mercoledì pomeriggio sono attesi l’indice manifatturiero e gli ordini di beni durevoli dagli USA.

Attesa una partenza negativa per Wall Street. In particolare, il future sull’S&P-500 si muove in ribasso, in sintonia con il derivato sui titoli tecnologici USA che scambia a 5.341 punti.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

1 minuto in Borsa 27 marzo 2017